L’Avimecc Volley Modica si appresta a vivere la seconda trasferta consecutiva

Questa settimana l’Avimecc Volley Modica si appresta a vivere la seconda trasferta consecutiva, dopo quella vissuta contro la Golem Palmi. In terra calabra, sarà la goEnergy Corigliano – Rossano il prossimo avversario, una delle squadre più attrezzate e non a caso tra le prime della classe. Sicuramente l’obiettivo di coach Bua resta quello di vedere una squadra pronta fisicamente e mentalmente a vivere questa stagione, una squadra in crescita e più matura ogni giorno che passa, pronta a riscattare la brutta prestazione della scorsa uscita.

Tra i ragazzi a disposizione del coach c’è anche Vincenzo Nastasi, che, come il resto del gruppo, è galvanizzato da questo inizio di stagione: “L’inizio di stagione è stato quello che tutti noi ci aspettavamo, era la prima volta che vivevamo un campionato così importante ed è motivo d’orgoglio potervi partecipare. Stiamo dimostrando, partita dopo partita, di meritarci un posto in questo campionato e non dobbiamo avere paura di nessuno. Abbiamo già affrontato squadre forti e siamo riusciti a dare vita a grandi partiti, come la prima in casa in cui abbiamo peccato di inesperienza. Contro l’Alessano e contro Sabaudia, invece, abbiamo dimostrato di essere una squadra che se la può giocare con tutte”

In vista della prossima gara, il ragazzo specifica che: “Sarà una sfida impegnativa perchè veniamo da una brutta prestazione e abbiamo una grande voglia di riscatto. Noi non siamo quelli visti la scorsa partita ma quelli visti nelle vittorie precedenti, quindi è un nostro dovere dimostrarlo. Siamo pronti a rifarci e a lottare su ogni palla, per fare una grande gara e per raggiungere gli obiettivi della dirigenza il prima possibile”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email