L’Avimecc Volley Modica torna al Palarizza, Umek: “Giocare in casa da sempre una grande carica”

Dopo due esterne non proprio felici, l’Avimecc Volley Modica si rituffa nel campionato e lo fa tra le mura amiche. Il Palarizza, infatti, può essere un fattore importante per la prossima gara, l’uomo in più che può aiutare a raggiungere il successo. La prossima avversaria sarà la BCC Leverano, una formazione che, ad oggi, non è ancora riuscita a trovare la prima vittoria. Un avversario che quindi non si presenta come molto ostico ma che coach Bua non vuole sottovalutare, sono proprio queste le sfide che nascondono maggiori insidie, contro formazioni che danno tutto il loro potenziale per regalarsi una soddisfazione.

Tra i ragazzi a disposizione del coach c’è anche David Umek che ha parlato di questo nuovo campionato, e delle sue caratteristiche: “È un campionato molto strano, sta succedendo di tutto fino ad ora, anche quelle squadre che sembravano essere le favorite per un posto in vetta stanno avendo serie difficoltà, mentre formazioni che non sembravano avere il giusto potenziale, oggi hanno fatto parecchi punti e hanno dimostrato di potersela giocare con tutte. Per questo mi viene da dire strano, ma per il resto credo sia bello anche per questo”.

Sulla prossima gara e su come la sta preparando la squadra, sotto la guida di Bua: “Sicuramente giocare in casa ti da una carica in più che aiuta la squadra e tutto l’ambiente. Noi veniamo da due sconfitte consecutive ma andiamo ad affrontare una formazione che è ancora a 0 punti, proprio per queste motivazioni il mister ci spinge ogni giorno a dare il massimo e a non sottovalutare la Leverano, andando ad aggredire subito la partita, così da portare a casa i 3 punti”.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email