Avimecc Volley Modica, domenica in casa a porte chiuse

L’Avimecc Volley Modica si appresta ad affrontare l’ultima gara casalinga di questa Regoular Season. Secondo quelle che sono le disposizioni di Lega e Governo la partita si disputerà a porte chiuse, così come tutti gli altri eventi fino al 3 Aprile. La società, ovviamente, ha espresso la sua disponibilità nel rispetto delle decisioni prese e nel pieno interesse per i propri tifosi.

L’emergenza per il Covid-19 è sicuramente alla base di queste scelte, così come l’interesse per i propri tifosi ed il proprio pubblico. La gara contro Emra Foods Ottaviano era l’ultima in programma per la squadra, che riposerà nell’ultimo turno di campionato previsto. Pronta a recuperare, il 29 Marzo, la gara contro la Videx Grottazzolina in casa di quest’ultima, che era in programma Domenica 1 Marzo, poi sospesa per le direttive della Lega. Le disposizioni date da quest’ultima sono in linea con i progetti del Governo per la sicurezza sanitaria nazionale, che ha previsto le porte chiuse in tutti gli eventi sportivi e non, così da limitare i contagi.

Il presidente fa sapere che la società rispetta tutte le direttive arrivate, chiudendo le porte al pubblico e continuando con i normali programmi atletici, che comprendono anche gli allenamenti a porte chiuse. Tutte le precauzioni utili verranno prese nei confronti degli atleti, per la loro sicurezza e la loro immunità, continuando a preparare le gare in vista del nuovo calendario, comprensivo del recupero delle gare sospese domenica 1 Marzo. Gli atleti, dunque, saranno liberi di allenarsi e prepararsi, nel pieno rispetto di quelle che sono le norme, così da assicurare la sicurezza di tutti e la regolare attività dello sport che ci accomuna.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email