La FIPAV decreta la conclusione del campionato, Avimecc Volley Modica saluta i tifosi e da appuntamento al prossimo anno

“La Federazione Italiana Pallavolo, dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 (coronavirus), che sta interessando il territorio italiano e gli stati di tutto il mondo, ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria.

La FIPAV ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali”

Queste le parole della FIPAV sul campionato appena concluso, causa Covid-19.

Quindi comunichiamo ai nostri tifosi la fine di questa stagione, con un occhio al futuro e alla ripresa nel prossimo anno. Con la speranza di chiudere al più presto questo periodo buio, ci prepariamo a vivere una nuova stagione in Serie A3 al vostro fianco, per nuove emozioni e nuove avventure insieme.

Ci rivolgiamo, inoltre, alle nostre squadre di categoria inferiore e alle giovanili. Ringraziando i ragazzi in primis, ma anche tutti i tifosi, che hanno dimostrato passione e interesse per la categoria di Serie D. I nostri giovani non potranno riprendere l’attività in questo anno, neanche i più piccolini, per il quale è forte il rammarico di non aver concluso un percorso di crescita importante portato avanti dai nostri istruttori.

Dal prossimo anno, tuttavia, la FIPAV ha istituito categorie di annate dispari per permettere il prosieguo del percorso di crescita dei campioni del futuro. Categorie quindi che risultano essere: Under 13, Under 15, Under 17 e Under 19.

Infine ringraziamo gli sponsor per averci sostenuto e ci hanno permesso di dare il massimo anche fuori dal campo, con la speranza di un proseguo per il prossimo anno di A3. La prossima sarà una stagione importante e che ci vedrà impegnati ancor di più sui nostri obiettivi e per questo abbiamo bisogno di avere tutti al nostro fianco in quella che è una vera e propria favola sportiva.

Ci congediamo, dandovi appuntamento al prossimo anno per nuove ed entusiasmanti gare.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email