Avimecc Volley Modica, arriva la vittoria alla prima al Palarizza

Una gara entusiasmante, quella che ha portato in casa Avimecc Volley Modica la prima vittoria stagionale. In un clima di festa, vista la presenza di una parte del pubblico, considerando la capienza del Palarizza di Modica, la squadra di Bua ha dato spettacolo ed ha rimontato la SMI Roma da una situazione di 1-2 nel computo dei set ad una vittoria per 3-2.

Gara vinta al Tie Break, dopo una lunga serie di batti e ribatti che hanno visto le due squadre lottare fino alla fine per la vittoria, con grande onore anche per la sconfitta Roma.

Il primo set inizia bene per la squadra di casa che dopo pochi minuti si trova a condurre per 8-6 grazie alla prorompente prova di Martinez e Garofolo. La formazione modicana molla un pò la presa nei minuti successivi e subisce il ritorno del sestetto guidato da Budani, squadra solida e forte negli attacchi di De Fabritiis, Rossi e Mandolini. Il finale è di 22-25 a favore dei capitolini.

Il secondo set richiede una prova di forza da parte di Busch e compagni e così è stato. Il vantaggio di 8-6 che era stato maturato anche nel primo set, questa volta viene incrementato e portato fino al 16-11 dagli attacchi del nuovo acquisto modicano e dalle invenzioni di Tulone e Chillemi. Il finale registra 1-1 nel computo dei set e vittoria per 25-21 degli uomini di casa.

Il terzo set inizia bene per la squadra di casa, ancora una volta il punteggio iniziale si attesta sul 8-6, con Garofolo e Martinez che si rendono protagonisti fino al momentaneo 16-15. Il testa a testa porta Antonucci e Rossi a spingere sull’acceleratore e a ribaltare il risultato al 18-21, da qui il calo di concentrazione da parte degli uomini di Bua che mollano la presa e lasciano il set in mano alla SMI Roma che chiude sul 20-25.

Il quarto set è decisivo, l’Avimecc Volley Modica deve vincerlo ad ogni costo per rimanere in partita e guadagnare almeno un punto da questa sfida. La prova di maturità e di forza che il mister cercava è subito arrivata, in soli 26’ si è fatto registrare un 25-17, e questo sarà il set con più divario tra le due formazioni. Martinez e Busch si mettono in proprio e fanno traballare il muro avversario, mentre Nastasi si dimostra imperioso in fase di costruzione.

Si va al Tie Break, la Volley Modica conduce subito per 4-1, quando Budani chiama il time out e carica i suoi, al ritorno in campo c’è una buona rimonta degli ospiti che si spingono fino al 5-4. La gestione del set da parte dei ragazzi modicani li guida fino al 10-7. Sul finale la schiacciata di Rossi è out e Modica può festeggiare la vittoria del set per 15-13 e dell’intero incontro.

Salta all’occhio come la squadra di Bua sia cresciuta e maturata in questa stagione, anche grazie ai nuovi innesti. Una formazione che non ha mollato fino alla fine e non si è lasciata intimorire dalla situazione di svantaggio. Ottima prova anche per la sconfitta SMI Roma, che ha dimostrato di non aver vinto per puro caso alla prima e che sarà protagonista anche lei in A3.

AVIMECC VOLLEY MODICA 3

SMI ROMA 2

Set: 22-25; 25-21; 20-25; 25-17; 15-13.

Arbitri: Giorgia Spinnicchia, Giovanni Ciaccio

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone 6, Raso, 6, Battaglia, Martinez 21, Cuti 2, Chillemi 8, Nastasi (L), Busch 16, Garofolo 17. All. Giuseppe Bua

SMI ROMA: Morelli 3, Coggiola 9, De Fabritiis 7, Franchi, Antonucci 6, Rossi 18, Titta (L), Consalvo, Tozzi, Iannaccone 2, Mandolini 17. All. Mauro Budani

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email