L’Avimecc Volley Modica cade sotto i colpi di Link, il finale è 2-3

L’Avimecc Volley Modica cade sotto i colpi di Link, il finale è 2-3

Una sconfitta che fa male, per come è arrivata e per come è maturata sul campo. Il finale al Palarizza, tra Avimecc Volley Modica e Gestioni&Soluzioni Sabaudia registra un 2-3 che lascia tanto amaro ai padroni di casa. 

I ragazzi di Bua hanno spesso mollato la presa nei momenti più importanti, ad un passo dalla conquista dei set hanno lasciato liberi gli avversari di rimontare e alla fine della gara si assiste ad una rimonta da 2-1 al 2-3 al Tie Break.

Il primo set inizia con una battuta sulla rete di Chillemi, quasi a far capire l’amarezza che sarebbe arrivata in questo match. La squadra di casa spinge e lo fa bene, passando dal 8-5 al 16-12, con un costante vantaggio che si prolunga fino al 21-19. Quando, però, sembra che il set possa essere chiuso a favore di Busch e compagni, arriva il black out che porta alla rimonta e alla vittoria di Sabaudia per 25-27.

Il secondo set è quello della ripresa, quello dell’orgoglio della Contea. Ancora un vantaggio 8-5 iniziale, Garofolo sente la sfida con la sua ex squadra e spinge i suoi che arrivano al 16-13. Lo spettro del primo set è ancora presente e Bua non vuole che la squadra possa mollare, il time out chiamato sul 22-20 ne è la prova. I ragazzi lo seguono e chiudono il set sul 25-20.

Terzo set che vale il primo punto per una delle due formazioni. Modica continua sulle ali dell’entusiasmo, mentre Passaro studia le mosse per confondere gli avversari. Il vantaggio iniziale è sempre di 8-5, e il parziale si prolunga ancora una volta sul 16-12. Questa volta la rimonta sul 24-24 mette una certa ansia alla panchina di Bua che però può esultare al 27-25. 

Quarto set utile per chiudere la gara da parte della squadra in maglia azzurra che inizia però con un vantaggio ospite per 7-8. La rimonta porta al parziale di 16-15 con una contro rimonta che spinge i ragazzi in maglia gialla al 17-21, grazie alle giocate di Astarita e Link. Il finale è di 21-25 con un punto guadagnato anche dagli ospiti.

Al Tie Break il vantaggio iniziale vede la squadra ospite sul 3-5, Modica rimonta fino al 12-11 ma una esultanza di Busch non piace al direttore di gara che gli mostra il cartellino rosso e porta il risultato nuovamente in parità sul 12-12. Decisione importante che porta Modica a perdere la testa e la concentrazione, con il finale che registra un 14-16 e una vittoria per la squadra ospite. 

AVIMECC VOLLEY MODICA 2

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA 3

SET: 25-27, 25-20, 27-25, 21-25, 14-16

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone 1, Battaglia 2, Martinez 16, Dormiente (L), Cuti, Chillemi 15, Nastasi (L), Bonsignore 2, Busch 25, Imbesi, Garofolo 14. All. Bua

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA: Palombi, Focosi 8, Meglio, Baciocco 2, Astarita 26, Lucarelli 9, Frumuselu 3, Link 29, Schettino, Fortunato (L). All. Passaro 

ARBITRI: Giovanni Giorgianni – Gianmarco Lentini

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI