Avimecc Volley Modica, l’incantesimo sembra si sia spezzato, c’è tanto da lavorare!

Avimecc Volley Modica, l’incantesimo sembra si sia spezzato, c’è tanto da lavorare!

Il primo set inizia con un punto a punto non proprio fortunato per la squadra modicana che si trova sotto per 7-4 con Chillemi che sente un forte dolore alla mano sinistra e chiede al suo allenatore di chiedere il Time Out. Le due formazioni tornano in campo, con il numero 7 modicano recuperato e la sfida vive ancora un punto a punto che spinge le due formazioni sul 15-16 con Budani che, nel frattempo, si gioca uno dei Time out a disposizione per risvegliare i suoi. Un set davvero combattuto che vede le due formazioni spingersi fino ad un sostanziale equilibrio al 21-21, con la squadra di casa che vince sul finale di 25-23. 

Il secondo è il set in cui, come spesso accade, la squadra di Bua si trova ad inseguire e a dover ribaltare il risultato. L’inizio è una fotocopia del primo set con un forte equilibrio fino al risultato di 8-8. Con il proseguo della gara Modica si trova ancora sotto, ma sempre e solo di un punto, almeno fino al 16-15. Sul finale di set SMI Roma si trova sopra per 20-18 e Bua decide di richiamare i suoi in panchina per raddrizzare il tiro, ma non basta per evitare la sconfitta anche nel secondo set che si chiude sul 25-22.

Al terzo set la gara sembra ormai compromessa, Roma ha già messo in tasca il primo punto della gara e ha a disposizione ben due set per portare a casa l’intero bottino. Modica sembra voler iniziare con un piglio diverso, ma dopo le prime battute i giallorossi sono avanti 8-5. Il tempo scorre e la squadra della Conte a si trova ancora sotto con il punteggio di 17-13. La gara finisce con il punteggio di 3-0 e di 25-17 per l’ultimo set, non una buona prova per i biancazzurri che fino a qui avevano sempre ben figurato fuori casa.

SMI ROMA 3

AVIMECC VOLLEY MODICA 0

SMI ROMA: Morelli 4, Coggiola 9, De Fabritiis 5, Franchi De’ Cavalieri, Antonucci 7, Rossi 15, Consalvo, Tozzi, Iannaccone, Mandolini 10, Titta (L1), n.e. De Vito, Milone, Sideri. All. Mauro Budani.

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone, Battaglia 9, Martinez 6,  Chillemi 8, Bonsignore 1, Busch 14, Imbesi, Garofolo 3, Nastasi (L1), n.e. Raso, Dormiente (L2), Cuti. All. Peppe Bua.

Arbitri: Fabio Toni di Terni e Rosario Vechione di Salerno.

SET: 25-23, 25-22, 25-17.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI