Avimecc Volley Modica, terza sconfitta consecutiva ma il carattere c’è

Avimecc Volley Modica, terza sconfitta consecutiva ma il carattere c’è

Arriva la terza sconfitta di fila per l’Avimecc Volley Modica, una gara che non ha portato punti ma ha mostrato uno spiraglio di luce in fondo al tunnel. La formazione di Bua non ha dato segni di cedimento, ha lottato fino alla fine ma ha dovuto lasciare campo alla qualità dell’avversario. Efficenza Energia Galatina, dal canto suo, porta a casa tre punti e continua la sua lotta alle prime posizioni. 

Il primo set inizia con un punto a punto che vede sempre la squadra ospite avanti di due punti, a partire dal 6-8. Lo spirito di Modica è diverso, c’è voglia di lottare in campo e la grinta che si era persa nelle ultime sfide. La spinta emotiva non manca, difficile affrontare una big anche se tra le mura di casa e il proseguo della gara vede ancora Galatina avanti per 18-21. La sfida si chiude con il parziale di 21-25, un risultato che favorisce gli ospiti ma non fa sfigurare i padroni di casa.

Nel secondo set sale in cattedra l’orgoglio e la voglia di far bene. Un ritorno importante è quello di Andrea Raso tra le fila di Modica, il ragazzo mostra subito come gli equilibri cambiano e l’esperienza porta ad una marcia in più per il suo sestetto. Si inizia subito con un 8-3 che col passare dei minuti, sotto gli attacchi di Busch e Garofolo, diventa 16-10. Stomeo chiama Time Out, capisce che la sua squadra si sta disunendo e cerca di andare ai ripari. Non basta, in 24’ Modica chiude il set sul 25-14. 

Il terzo set inizia con la veste di essere un set che porterà alla formazione vincente il primo punto della gara. Il piglio sembra lo stesso, i biancazzurri spingono e si portano sul 8-6, questa volta il divario è molto più stretto e Galatina tiene la squadra di casa sul punto a punto fino al 16-14. A metà del set arriva l’episodio che può cambiare la gara, Andrea Raso deve abbandonare il campo e uscirà dal Palarizza in barella per lasciare in ambulanza trasportato in ospedale per accertamenti. I compagni cercano di restare concentrati sulla gara ma arriva il 24-24 di Galatina che mette pressione. Alla fine di un estenuante punto a punto gli ospiti portano a casa il set sul 30-32.

Il quarto set regala ancora speranze alla squadra di casa per agguantare un punto contro una big, Bonsignore si dimostra ancora il ragazzo che regala speranze per il futuro ma che ha da lavorare nel presente. Modica prova a spingere ma gli ospiti tengono sempre un margine di vantaggio dal 5-8 fino al 14-16. La stanchezza si fa sentire e la sensazione è di non riuscire più a fare punti quando il tabellone luminoso indica 15-21. La gara finisce con lo stesso punteggio con cui era iniziata 21-25, arriva una sconfitta per l’Avimecc Volley Modica ma anche buone indicazioni, la strada è stata intrapresa ora non resta che continuare a percorrerla. 

AVIMECC VOLLEY MODICA 1

EFFICENZA ENERGIA GALATINA 3

Parziali set:  21-25, 25-14, 30-32, 21-25

Arbitri: Giovanni Giorgianni di Messina e Giovanni Ciaccio di Altofonte

Avimecc Volley Modica: Tulone 2, Raso 4, Battaglia 1, Martinez 27, Cuti, Chillemi 15, Bonsignore 2, Busch 18, Garofolo 9, Nastasi (L1), Dormiente (L2), n.e. Imbesi. All. Peppe Bua.

Efficienza Energia Galatina: Parisi 3, Musardo 6, Giannotti 20, Lotito 13, Gallo, Maiorana 13, Elia 9, Lentini 1, Buracci, Torchia (L1), n.e. Apollonio (L2), Pepe, Antonaci. All. Giovanni Stomeo.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI