Avimecc Volley Modica, una vittoria di carattere che riporta morale e fiducia

Avimecc Volley Modica, una vittoria di carattere che riporta morale e fiducia

Una vittoria al cardio palma quella che ha incoronato l’Avimecc Volley Modica vincitrice in casa della Gestioni&Soluzioni Sabaudia. Una sfida che era partita con tutti i favori del pronostico, da un parziale di 0-2, infatti, sembrava che la gara potesse essere chiusa in poco tempo e portare a casa una vittoria che mancava da troppo tempo. Alla fine Sabaudia recupera fino al 2-2 ma si arrende al Tie Break lasciando la prima vittoria di questo girone di ritorno agli ospiti.

Il primo set dimostra subito quanto la squadra guidata da Bua volesse cambiare rotta rispetto alle gare passate, la voglia di dare il massimo e non concedere nulla già dall’inizio. Busch e compagni si dimostrano pronti e carichi come non era successo nella gara contro Aversa. Sul 15-21 si intuisce facilmente a chi possa andare la prima sfida e infatti il set si chiude con il punteggio di 17-25. 

Nel secondo set Tulone e compagni non vogliono lasciare nulla al caso e non possono rischiare di far tornare in partita l’avversario, per poi pagare come fatto nelle altre gare. Si inizia subito con un 8-5 che, col passare dei minuti, diventa 21-14, un dominio completo di Martinez e Chillemi che spolverano le loro migliori giocate e un senso di concretezza che era mancato nelle scorse settimane. Il finale è di nuovo netto 18-25.

Il terzo set potrebbe anche essere l’ultimo e di sicuro l’attenzione inizia a calare in momenti come questo, quando sembra che l’avversario non sia riuscito a scendere in campo e a dare la propria impronta sulla gara. Così non è perchè Sabaudia non ha intenzione di mollare in casa tra le mura del proprio palazzetto. Si spinge fino al 10-16 grazie agli attacchi di Link e Focosi, così da chiudere il set sul punteggio di 25-18, ribaltando il secondo set.

Il quarto è fondamentale, o offre la possibilità ai padroni di casa di conquistare il primo punto della gara o regala l’intero bottino agli ospiti. La squadra modicana sembra vivere ancora i fantasmi del passato, almeno nell’inizio del set con un momentaneo ma importante 16-12. Quindi la rimonta e il riacquisire consapevolezza nei propri mezzi, portando il risultato sul 21-20. Il sorpasso, tuttavia, non si concretizza e Sabaudia spinge gli avversari al Tie Break con un 25-21.

Il Tie Break conferma quanto visto nella seconda metà del set precedente, i ragazzi della Contea sono affamati e in panchina ci sono due uomini a dare indicazioni Bua e Garofolo, quest’ultimo pronto ad entrare sempre in campo e a dare una grande mano ai suoi. Sul 3-10 si inizia a sentire il sapore della vittoria, che esplode in un grande boato al 5-15. 

Si torna a vincere, con la prima del girone di ritorno, ci sarà da mantenere il ritmo e non abbassare la guardia, la prossima sfida sarà finalmente al Palarizza, con Raso e compagni che non vivono sfide nel loro palazzetto da tanto tempo. Per il campionato ci sarà solo da incanalare quante più vittorie e guardare la classifica solo alla fine. 

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA 2

AVIMECC VOLLEY MODICA 3

SET: 17-25, 18-25, 25-18, 25-21, 5-15

ARBITRI: Capolongo Antonio, Grassia Luca

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA: Focosi 11, Baciocco 9, Astarita 1, Lucarelli 9, Frumuselu 7, Tognoni 1, Link 25, Palombi, Meglio, Pomponi, Fortunato (L). ALL: Sandro Passaro.

AVIMECC VOLLEY MODICA: Tulone 4, Raso 10, Martinez 17, Cuti, Chillemi 10, Busch 16, Garofolo 12, Nastasi L, Dormiente L, Imbesi, Bonsignore. ALL: Giuseppe Bua

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI