Avimecc Volley Modica, una sconfitta da cui ripartire

Avimecc Volley Modica, una sconfitta da cui ripartire

Una gara bugiarda, che ha visto l’Avimecc Volley Modica uscire dal campo senza nessun punto in più in classifica. La formazione di Bua cede 1-3 contro la Maury’s Com Cavi Tuscania, con un match giocato alla pari fino all’ultimo. Tanto non è bastato per i modicani che hanno pagato un po’ l’inesperienza e in parte la sfortuna in certi frangenti. 

Il primo set inizia subito con un buon vantaggio dei padroni di casa che si portano avanti grazie alle giocate di Busch e Chillemi, il vantaggio iniziale è di 5-1 e sembra che la gara sia messa nei giusti binari. La rimonta degli ospiti, tuttavia, si spinge fino al punteggio di 7-8 e da li prende il via un punto a punto che spinge fino al 15-16. Alla fine del set scende in cattedra Boswinkel che chiude i conti sul 22-25.

Il secondo set inizia come si era finito il primo, con Tuscania avanti 6-8, ma il carattere degli uomini di Bua e l’entusiasmo di Martinez e Garofolo spingono i biancazzurri sul 16-11 in un set che ha dimostrato il valore della formazione di casa. Il vantaggio si fa importante quando sul 21-17 mancano davvero pochi punti alla conquista del set. Una mini rimonta preoccupa la panchina modicana, ma la conquista arriva con il punteggio di 25-23.

Il terzo set diventa, così, fondamentale, una delle due formazioni ha subito la possibilità di portare a casa il primo punto. Il set inizia esattamente come il precedente con il punteggio di 6-8. Con il passare dei minuti si sviluppa un punto a punto che guida le formazioni fino al 15-16 quindi al 20-21. Il punteggio che dimostra quanto le due formazioni si equivalgano è il 24-24 che indica il bisogno di andare avanti ad oltranza. La fortuna è dalla parte degli ospiti, però, e lo dimostra quando il muro di Garofolo su Gradi va a sbattere contro la faccia di quest’ultimo e si trasforma in punto per gli ospiti. Il finale è di 25-27.

Il quarto set servirebbe a Raso e compagni per portare a casa almeno un punto, ma la stanchezza e il rimpianto del set appena giocato distrae i ragazzi modicani. Il vantaggio iniziale di Tuscania si fa importante, 11-16, e sembra difficile da rimontare. I padroni di casa non demordono e trovano la reazione d’orgoglio fino al 19-21 che sembra poter riportare in auge una vittoria. La sveglia, tuttavia, suona troppo tardi e il finale è di 22-25.

La curiosità è quella che la gara finisce con lo stesso punteggio dell’andata, solo che le due formazioni al tempo erano invertite e la squadra della Contea tornava a casa con un bel bottino. La differenza di punti in classifica non è sembrata reale in campo, questo fa ben sperare per il futuro.

AVIMECC VOLLEY MODICA 1

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA 3

Arbitri: Fabio Scarfò – Giorgia Spinnicchia

Set: 22-25, 25-23, 25-27, 22-25

Avimecc Volley Modica: Tulone 5, Raso 8, Martinez 20, Cuti 1, Chillemi 10, Busch 12, Imbesi, Garofolo 7, Nastasi (L1), n.e.: Battaglia, Dormiente (L2), Bonsignore. All. Peppe Bua. 

Maury’s Com Cavi Tuscania: Marsili 2,Menichetti 6, De Paola 11, Gradi 13, Boswinkel 32, Catinelli 1, Skuodis, Cioffi 1, Ceccobello 11, Pace (L1), n.e.: Stamegna, Zibella (L2), Ragoni. All. Paolo Tofoli.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI