Avimecc Volley Modica, si aggiunge esperienza con l’arrivo di Firrincieli

Avimecc Volley Modica, si aggiunge esperienza con l’arrivo di Firrincieli

Una squadra equilibrata è sempre formata dall’unione di forze fresche ed esperienza, dall’amalgama tra elementi giovani che portino forza ed entusiasmo con elementi che fanno dell’esperienza il loro punto di forza con la possibilità di guidare i più giovani nei momenti più difficili di una stagione o di una gara.

In quest’ottica l’Avimecc Volley Modica ha sempre cercato di trovare un equilibrio di squadra che in questa stagione ha portato alla scelta di Gianni Firrincieli come nuovo elemento del roster consegnato nelle mani di D’Amico per la A3 2021/2022. Un ragazzo che conosce bene l’ambiente e, con i suoi trascorsi in campo, potrà portare un grande aiuto nella gestione dei più giovani. 

Dal canto suo, Firrincieli, dimostra un grande entusiasmo: “Quelle dell’Avimecc Volley Modica possiamo considerarle le chiamate che non ti aspetti. Stavo pensando di fermarmi e godermi questo sport fuori dal campo, ma quando è arrivata la chiamata la felicità è stata tanta da farmi scegliere di non rifiutare”. 

Sicuramente avrà il ruolo di guida per i più giovani e questa sfida è pienamente accettata: “Diciamo che sono il vecchietto della situazione, proverò a portare nello spogliatoio la mia esperienza anche se i ragazzi che ho di fronte sono tutti preparatissimi e per alcuni la A3 non è nemmeno una grande novità come può essere per me”.

In panchina troverà D’Amico, un allenatore che tutti sono curiosi di conoscere nel suo ambito: “Ci dobbiamo ancora sentire però l’ho già visto all’opera. Ha grinta e sa come fare il suo mestiere, soprattutto con i giovani, e questa cosa mi piace tantissimo”.

Sulla sua esperienza in questa stagione, dice: “Vorrò sfruttare le occasioni che mi verranno date e vivere ogni momento di questa esperienza al massimo delle mie possibilità”. 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI