Avimecc Volley Modica, buona prova per i ragazzi di D’Amico contro la Tonno Callipo Volley

Avimecc Volley Modica, buona prova per i ragazzi di D’Amico contro la Tonno Callipo Volley

È andato di scena Mercoledì 8 Settembre il primo Test Match per l’Avimecc Volley Modica in un impegno di prestigio contro la Tonno Callipo Volley, formazione che milita in Superlega e che annovera tra i suoi tesserati uomini tornati da poco da uno dei tornei più importanti a livello Mondiale, le Olimpiadi di Tokyo 2021. 

I ragazzi spinti dalla nuova guida tecnica con a capo Giancarlo D’Amico, hanno dimostrato di essere in un interessante stato di forma in vista dell’inizio del campionato. Si sono svolti 4 set con i risultati di 25-22. 25-14, 25-21 e 25-18 un buon momento per vedere i movimenti di squadra e lo spirito che ha colpito il coach. 

Buone le giocate di Martinez, così come le intuizioni del nuovo arrivato Alfieri, che ha dimostrato sin da subito di essere il valore aggiunti di questa squadra con ancora pochi minuti di preparazione nelle gambe. Buona prova corale con la dirigenza che ha potuto apprezzare anche l’esordio di Nikola Lončar nuovo schiacciatore biancazzurro e che ha subito mostrato di poter essere l’asso della manica per la prossima stagione in Serie A3. 

A fine gara i ringraziamenti reciproci delle due società per il piacere di una sfida tra società amiche e la possibilità per i ragazzi della Contea di misurarsi e confrontarsi contro elementi di alto livello, dal quale c’è solo da apprendere. 

IL TABELLINO
Tonno Callipo – Avimecc Modica 4-0

(25-22, 25-14, 25-21, 25-18)

CALLIPO: Saitta 4, Bisi 15, Candellaro 12, Borges 12, Nicotra 6, Rizzo (L), Gargiulo 13, Basic 19. NE: Cugliari, Iurlaro, Laurendi. All. Baldovin

MODICA: Alfieri 1, Raso 3, Martinez 14, Caleca, Turlà 2, Chillemi 7, Nastasi (L), Gavazzi, Aiello (L), Firrincieli, Loncar 9, Tidona, Garofalo 3, Saragò 1. All. DAmico

NOTE: Vibo ace 5, bs 21, errori 11, muri 7. Modica: ace 4, bs 13, errori 5, muri2. 

Durata set: 26′, 23′, 24′, 25′. Totale 1 ora e 38′.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

ALTRI ARTICOLI